giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Pericolo scampato per questa settimana: dopo una serie di sforamenti, anche con livelli consistenti, le micropolveri a Rimini tornano sotto la soglia limite. Giovedì quindi non ci sarà il blocco del traffico.
di    
lettura: 1 minuto
mar 31 gen 2006 09:21 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Lunedì le centralina Arpa hanno registrato un livello di Pm10 di 38 microgrammi per metro cubo in via Flaminia, 30 al parco Marecchia.

Rimangono comunque in vigore le limitazioni previste nell’accordo di programma: fino al 31 marzo è vietata la circolazione, dal lunedì al venerdì nelle fasce orarie 9 – 12 e 15 – 18, a tutti i veicoli pre-euro, ai ciclomotori e ai motocicli a due tempi pre- Euro, nonché ai veicoli diesel euro 1 (autovetture ad accensione spontanea conformi alla direttiva 91/441 e veicoli commerciali leggeri conformi alla direttiva 93/59) sul territorio comunale a mare della Statale 16 con esclusione della stessa Statale e dei seguenti tratti di viabilità urbana: Viale Regina Margherita dal confine con Riccione fino alla rotonda di incrocio con Via Cavalieri di Vittorio Veneto; Via Cavalieri di Vittorio Veneto fino alla SS.16; Via San Salvador dal confine con Bellaria Igea –Marina all’incrocio con Via Tolemaide; Via Tolemaide fino alla SS.16.

Le limitazioni non si applicano per l’accesso e l’uscita dal parcheggio di Via Caduti di Cefalonia fino alla Statale 16.

Altre notizie
di Andrea Polazzi
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
Una vicenda che fa discutere

Arresti alla casa per anziani. I commenti

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna