martedì 22 gennaio 2019
In foto: I negozianti di Cattolica rispettano le norme sull'etichettatura e le altre prescrizioni dettate dalle ordinanze del Ministro della salutele in seguito all'allarme influenza aviaria.
di    
lettura: 1 minuto
ven 11 nov 2005 16:27 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ quanto risulta dai controlli effettuati dai vigili annonari in diversi negozi e supermercati.
La Polizia Municipale ricorda che sull’etichetta deve essere riportata la sigla IT o ITALIA, il numero identificativo dell’allevamento, la data e il numero del lotto di macellazione e il numero di riconoscimento dello stabilimento di macellazione. Le ordinanze resteranno in vigore sino alla fine del 2007.

Altre notizie
al servizio di quattro comuni

Inaugurato il nuovo sportello Hera

di Redazione
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna