martedì 18 giugno 2019
menu
In foto: Il Consiglio Comunale di Riccione ha affrontato giovedì sera la discussione sul futuro delle ex colonie del Marano. Il progetto “Futurismo” che prevede la riqualificazione di tutta l'area, ha acceso la discussione tra i consiglieri.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 18 nov 2005 19:06 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In particolare ha creato perplessità tra i banchi della minoranza, la proposta di concedere 1.100 mq di residenziale alla società Argo 2000 dell’imprenditore Armando Arcangeli, in cambio della cessione del terreno su cui dovrebbe nascere il Resort. “Qui, i mattoni non bastano mai”, ha detto la Mulazzani di Forza Italia, dura anche la critica di Pecci (Forza Italia) che ha accusato il sindaco di non essere in grado di decidere le linee del turismo per Riccione. Dalla maggioranza, Savoretti della Margherita, ha espresso invece il suo voto favorevole: “ Non vogliamo correre il rischio di avere a Riccione un cadavere come lo è a Rimini la colonia Murri”. L’accordo di programma per il progetto è già stato firmato il mese scorso da Comune, Provincia e Regione a cui ora spetta l’ emanazione del Decreto Attuativo.

Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna