sabato 20 luglio 2019
menu
In foto: Da sabato scorso si sono perse le tracce di un 42enne agente della Polaria in servizio alla polizia di frontiera all'aeroporto di Miramare. A vedere per l'ultima volta l'uomo è stata una collega, poi nessuna notizia.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 8 nov 2005 09:42 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Inutili, per ora, le perquisizioni in aeroporto e nell’abitazione dell’uomo. Il suo cellulare suonava a vuoto. La sua auto è rimasta nel parcheggio dell’aeroporto. L’uomo, di recente, aveva dovuto assumere farmaci per disturbi del sonno.

Notizie correlate
Una questione delicata

Legge o coscienza?

di Andrea Turchini   
di Icaro Sport   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna