sabato 19 gennaio 2019
In foto: Le luci di Natale al centro di un incontro questa mattina a Bellaria. Il sindaco e gli assessori al turismo ed alla cultura hanno presentato a comitati turistici e associazioni il progetto delle luminarie. www.comune.bellaria-igea-marina.rn.it
di    
lettura: 1 minuto
mar 8 nov 2005 16:21 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il costo, inclusi i consumi di energia, è di 35 mila euro di cui la metà a carico dell’amministrazione, mentre il resto dovrà essere spartito fra associazioni e comitati. L’accensione delle luci, la cui installazione e manutenzione è stata affidata quest’anno ad una sola ditta, è prevista per i primi di dicembre.

L’altra novità è quella di un progetto comunale unico di illuminazione, molto più vasto rispetto a quelli degli anni precedenti. Infatti, le luminarie 2005 interesseranno non più le solite zone ma arriveranno anche in quei punti della città (si pensi a vie, piazze o rotonde) dove i privati erano soliti intervenire autonomamente. Il progetto unico dell’assessorato al Turismo comprende l’allestimento di diverse zone fra cui: la Torre Saracena, il ponte e le vele sul porto canale, le vie Rubicone, Arno, Adriatico, Jonio, Torre, Mediterraneo, Roma e Perugia a Bellaria, la Biblioteca comunale, la Casa Panzini – ovviamente saranno montati dei cordoni luminosi lungo tutta l’Isola dei platani – le piazze Marcianò e viale Ennio, piazzale Santa Margherita e viale Ovidio a Igea, tutto viale Pinzon e viale Panzini, la zona del Pino blu, di Belverde e la Borgata vecchia.

Altre notizie
di Redazione
di Andrea Polazzi
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Le iniziative per don benzi

Una strada per don Oreste

di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna