17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

‘Riti e Miti Balneari’ in mostra da sabato a Villa Mussolini

EventiRiccione

21 ottobre 2005, 16:21

in foto: Questa mattina il Sindaco di Riccione e il Preside dell’Istituto d’Arte della Perla Verde,Franco Raschi, hanno presentato alla stampa la mostra “Riti e miti balneari” in programma da domani fino al 6 gennaio a Villa Mussolini.

La mostra, realizzata da circa 150 studenti dell’Istituto d’Arte riccionese, delle sezioni moda, filmica e grafica, racconta la Riccione dagli inizi del novecento agli anni sessanta attraverso costumi, filmati, manifesti, oggetti e vele.
“Attraverso Riti e miti balneari abbiamo scelto di dare continuità alla valorizzazione di Villa Mussolini – ha detto Imola -. Prima con Hallo Riccione ed oggi con questo evento continuiamo a promuovere cioè che il nostro territorio produce in attesa che arrivi a termine il progetto del museo sul turismo che avrà sede proprio in questo luogo. La mostra dei ragazzi dell’Istituto d’Arte evidenzia soprattutto il forte sviluppo turistico di Riccione in un’epoca ben precisa ed importantissima per la città ma coincide nel medesimo tempo con i mutamenti degli stili e degli usi dell’intera penisola e quindi visitando Villa Mussolini si potrà osservare l’evoluzione di un’intera epoca di italiani. Un plauso ai ragazzi e ai loro insegnanti che hanno curato interamente il prodotto che reputo di grande qualità”.

“La mostra – ha spiegato il preside Franco Raschi – è il frutto di un anno di lavoro, il 2004, delle classi quarte e quinte, già ospitato in passato al Palazzo del Turismo e oggi rivisitato e riadattato in una cornice storica quale Villa Mussolini. Attraverso il coordinamento dei docenti, i ragazzi sono stati impegnati a raccontare quali erano i riti e i miti di allora partendo dal culto delle acque, passando dalla mitologia greca, toccando futurismo e dadaismo e arrivando ai giorni nostri. Per la nostra scuola è ulteriore fase di rafforzamento del rapporto con il territorio”.

“Riti e miti balneari” è posizionata al primo e al secondo piano di Villa Mussolini e l’ingresso è di 2 Euro. Oltre ad allestimenti scenici e di abbigliamento, in due sale sarà possibile visionare gli audiovisivi e le documentazioni con testimonianze della “memoria” e le sfilate degli abiti realizzati dagli allievi della scuola.

Al primo piano invece i visitatori potranno osservare uno scorcio di Hallo Riccione nel quale il pubblico potrà cogliere il mutamento paesaggistico e strutturale della città. Nel medesimo piano, in veranda, è allestita una mostra che contiene i migliori abiti realizzati negli ultimi anni dagli allievi dell’Istituto d’Arte.

Le mostre sono visitabili nel week end (venerdì, sabato e domenica) dalle 16 alle 19.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454