mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Una lite tra muratori finita a coltellate a Cattolica. L'episodio è accaduto ieri intorno alle 19 in un cantiere di via Mascagni.
di    
lettura: 1 minuto
mar 11 ott 2005 10:34 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nella colluttazione è rimasto gravemente ferito un 18enne di Vibo Valentia colpito da una coltellata al torace e ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Riccione. L’aggressore, il 36enne muratore Giuseppe Cutugno nato in provincia di Messina, subito fuggito dopo il fatto, è stato fermato alle 21.30 dai carabinieri in un hotel di Cagli. L’arma utilizzata, un coltello da cucina, è stata ritrovata su indicazione dell’arrestato, in un cassonetto.
Le discussioni tra i due muratori, che proseguivano da qualche giorno, erano legate a problemi sul lavoro.

Altre notizie
al servizio di quattro comuni

Inaugurato il nuovo sportello Hera

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna