domenica 20 ottobre 2019
menu
Cronaca Riccione

La Forestale sequestra appartamento abusivo di 50 mq in viale Ceccarini

In foto: Un appartamento di oltre 50 metri quadri al nono piano in una palazzina che di piani ne aveva otto. A scoprire la costruzione abusiva in viale Ceccarini a Riccione, realizzata allargando un precedente vano adibito al servizio, è stato il Corpo Forestale.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 26 ott 2005 13:58 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La costruzione, ormai rifinita e ammobiliata, comprendeva un monolocale arredato a giorno con angolo cottura, servizio igienico e veranda per un totale di 58 metri quadrati di superficie coperta.
Le pareti erano state realizzate in muratura ordinaria con finestre in alluminio e un collegamento con scala a chiocciola con l’appartamento al piano inferiore. Il locale, del tutto privo di autorizzazioni, era stato dotato di tutti gli impianti: elettrico, idrico, del gas, compreso un impianto di condizionamento.
Denunciati i 2 proprietari, padre e figlio, che ora rischiano la condanna fino a 2 anni e l’ammenda da 5mila a 51mila euro per l’infrazione della legge edilizia, una ulteriore ammenda fino a 10mila euro per la mancanza dell’autorizzazione sismica, oltre, naturalmente, alla demolizione.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna