giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Quadri a olio, disegni a china, incisioni e una scultura in bronzo sono le opere di “Phantasma”, la personale di pittura della giovane artista bellariese Giorgia Moretti esposte fino a domenica al Castello degli Agolanti di Riccione. La Moretti, diplomata in pittura all’Accademia delle Belle Arti di Bologna, dipinge i suoi fantasmi, figure a volte evanescenti a volte tratteggiate a colpi duri di matita. La mostra è aperta tutti i giorni dalle 16 alle 20, sabato dalle 18 alle 22. L'Ingresso è gratuito.
di    
lettura: 1 minuto
mar 4 ott 2005 17:58 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Quadri a olio, disegni a china, incisioni e una scultura in bronzo sono le opere di “Phantasma”, la personale di pittura della giovane artista bellariese Giorgia Moretti esposte fino a domenica al Castello degli Agolanti di Riccione. La Moretti, diplomata in pittura all’Accademia delle Belle Arti di Bologna, dipinge i suoi fantasmi, figure a volte evanescenti a volte tratteggiate a colpi duri di matita. La mostra è aperta tutti i giorni dalle 16 alle 20, sabato dalle 18 alle 22. L’Ingresso è gratuito.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna