giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Nella quiete dopo la tempesta, si contano i danni dopo il maltempo dei giorni scorsi. A preoccupare, a Rimini, è stato soprattutto il Marecchia, che in alcuni punti è uscito dagli argini.
di    
lettura: 1 minuto
lun 10 ott 2005 12:14 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Come nell’omonimo parco a Rimini, in particolare all’altezza dell’Ina Casa e del ponte di legno in prossimità del collettore. Ma Vigili e Protezione Civile hanno tenuto l’esondazione sotto controllo. Ci sarà da lavorare anche a riva, per ripulire i detriti portati dal fiume. Diversi, inoltre, i garage e gli scantinati allagati, così come qualche sottopasso, da Cattolica a Bellaria, non è riuscito a smaltire il consistente afflusso di acqua. Nell’entroterra, invece, il fiume Conca ha causato un po’ di apprensione, ma il monitoraggio dei corsi d’acqua è stato continuo.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna