Indietro
menu
Riccione

Seminari, incontri e dibattiti per la pace: al via il 2° Convivio dei Popoli

In foto: Come la comunicazione e l'informazione possano essere davvero strumenti di diffusione per una cultura di pace: è questo il tema che sarà affrontato nei 40 appuntamenti tra seminari, incontri, tavole rotonde in programma da domani a domenica a Riccione per la seconda edizione del “Convivio dei popoli”.
www.conviviodeipopoli.it
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 13 ott 2004 18:18 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“Un momento atteso con alta tensione istituzionale politica e culturale”, ha detto il Sindaco Daniele Imola, soprattutto dopo che, con il sequestro della riminese Simona Pari, la minaccia di guerra e terrorismo è sembrata ancora più vicina. Non si tratta, ha aggiunto Imola, di una “manifestazione turistica” ma di un evento che parla a tutta Italia, alludendo alle polemiche sul ritorno economico dell’ iniziativa due anni fa.
Rispetto alla prima edizione, il convivio punta a coinvolgere di più le realtà dell’associazionismo locale e definire vie di azione concrete.

Il programma di quest’anno deve la sua varietà proprio al contributo delle associazioni sparse sul territorio: non solo a Riccione, anche a Bellaria, santarcangelo, San Giovanni In marignano, Rimini, sarà possibile assistere a spettacoli teatrali, partecipare a dibattiti tematici o ascoltare storie di guerra e pace.

L’appuntamento più atteso è quello di venerdì, nella tavola rotonda moderata dal giornalista rai Duilio Gianmaria, si confronteranno su comunicazione tra guerra e pace il missionario comboniano Alex Zanotelli, il direttore di Rai news 24 Alberto Morrione, e Sergio Marelli, presidente delle Organizzazione non governative italiane.
Sempre di informazione in tempi di guerra si parlerà negli incontri di sabato e domenica moderati da Flavio Lotti, coordinatore della tavola della pace, cui parteciperanno tra gli altri, Riccardo Chartroux e Maria Cuffaro inviati del Tg3.
Anche l’Onu sarà a Riccione per il Convivio dei Popoli. Sarà infatti Marina Ponti, vicedirettrice della Campagna Obiettivi di Sviluppo del Millennio delle Nazioni Unite, a chiudere domenica mattina la manifestazione.

 
Notizie correlate
di Redazione   
di Icaro Sport   
FOTO
######