martedì 22 gennaio 2019
In foto: Il 30% degli addetti del Comune di Rimini è precario: l'allarme arriva dal sindacato di funzione pubblica FP Cgil di Rimini, che segnala un trend di costante diminuzione dei dipendenti in servizio a tempo indeterminato e un organico di ruolo al di sotto dei parametri nazionali.
di    
lettura: 1 minuto
lun 27 set 2004 14:50 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Risolvere la situazione è ancora più urgente, sottolinea il sindacato, perché nel 2007 dovrebbero lasciare il Comune per pensionamento 200 lavoratori, con il rischio che molti dei servizi pubblici alla persona non possano più essere adeguatamente garantiti.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna