mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: C'è chi ci va saltando e chi marciando. I primi due olimpionici della storia di Riccione sono pronti a sfidare la dea Nike e lo fanno con “l'in bocca al lupo” dell'amministrazione comunale e un porta fortuna da portare in valigia.
www.comune.riccione.rn.it
di    
lettura: 1 minuto
mar 17 ago 2004 11:48 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il marciatore Marco Giungi e il saltatore Nicola Ciotti sono in partenza per Atene, dove tra pochi giorni metteranno alla prova i loro sogni di gloria. Marco Giungi, trentanni ha già in bacheca ben 10 titoli tricolori e debutta ai Giochi olimpici dopo aver partecipato a due Mondiali. Ad Atene si cimenterà nella 20 chilometri, in programma venerdì alle 9. Ascoltiamo Marco Giungi.

E’ alla sua prima Olimpiade anche il saltatore 28enne Nicola Ciotti. Il suo personale è di 2 metri e 30. Nicola spera di superare le eliminatorie di venerdì, solo 12 atleti su 40 passeranno il turno. E la speranza è di vedere l’atleta di casa nella finale in programma alle 18,30 di domenica. Ascoltiamo ora Nicola Ciotti, saltatore della nazionale olimpica.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna