20 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

L’Ente Tutela Vini Romagna diventa controllore per conto del Ministero

Regione

29 agosto 2004, 14:05

in foto: Con l'applicazione del piano di controlli approvato dal Ministero dell'Agricoltura, L'Ente Tutela Vini di Romagna è ora, per Decreto, il garante ufficiale della qualità e del rispetto delle normative per la produzione vinicola romagnola a Denominazione di Origine.
www.etvr.it

Il Ministero ha infatti affidato l’incarico ai consorzi che rappresentano almeno il 66% della produzione della loro zona di riferimento.

In quattro mesi, l’Ente Tutela Vini di Romagna ha già ricevuto 415 richieste di controllo, certificando la conformità per 83.400 ettolitri di vino, pari a circa il 40 per cento della produzione Doc e Docg romagnola.
Sono pervenute 720 richieste di imbottigliamento, seguite dal certificato di conformità per 43.700 ettolitri, vale a dire quasi sei milioni di bottiglie. Di queste, l’80 per cento Sangiovese di Romagna Doc, il 14 per cento Trebbiano Doc ed il rimanente coperto da Albana Docg, Pagadebit Doc, Cagnina Doc e Colli Doc di Imola, Faenza e Romagna Centrale.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454