17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Le Fiamme Gialle scovano un’area con rifiuti speciali pericolosi

BellariaCronaca

9 agosto 2004, 16:37

in foto: Operazione della Fiamme Gialle di Rimini contro il traffico di rifiuti pericolosi. Il reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza di Rimini, in collaborazione con il Comando provinciale, ha sequestrato a Bellaria Igea Marina un'area di circa 75 metri quadrati con rifiuti speciali pericolosi appartenenti a una ditta di autotrasporti.

Nello specifico sono stati rinvenuti quattro fusti con 700 chili di olio esausto, un accumulatore al piombo esausto e circa mille chili di rifiuti misti.
Nel fine settimana, inoltre, il reparto in collaborazione con la squadriglia navale di Marina di Ravenna ha effettuato altre due operazioni in territorio ravennate. A Piallassa Piomboni è stata sequestrata un’area di 25mila metri con rifiuti pericolosi provenienti dalla demolizione di edifici.
Sempre in provincia di Ravenna è stata individuata una discarica di 24mila metri su cui sono state trovate, fra le varie cose, lastre in eternit d’amianto, materiale plastico, frigoriferi, televisori e automobili da rottamare.
I responsabili rischiano molto: per le violazioni in materia di abuso edilizio, oltre all’arresto, sono previste sanzioni che vanno dai 10mila ai 50mila euro.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454