sabato 19 gennaio 2019
In foto: I carabinieri di Rimini hanno reso noti i risultati dell’attività dei mesi di giugno e luglio nelle zone di Rimini, Bellaria, Santarcangelo e Villa Verucchio.
di    
lettura: 1 minuto
gio 5 ago 2004 19:10 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il bilancio è di 97 arresti (di cui 47 per immigrazione clandestina e abusivismo commerciale), 561 invece le denunce per rapina, sequestro, spaccio, truffa e ricettazione. Quasi 19mila le persone identificate nel corso dei controlli, 20mila euro il valore della merce contraffatta sequestrata.
4 sono stati i giovani al di sotto dei 18 anni tradotti nell’istituto correzionale di Bologna, mentre nello stesso periodo sono stati 13 i minorenni denunciati di cui 9 rom tra i 10 ed i 12 anni per furti in abitazione. Sono stati inoltre rintracciati 37 pallinari (la maggior parte clandestini rumeni e macedoni), 16 dei quali denunciati per inosservanza del foglio di via obbligatorio. Complessivamente sono stati sequestrati più di 8.500 euro provento delle scommesse. Intensa anche l’attività di controllo sulle strade: 69 le denunce per guida in stato d’ebbrezza e 57 le patenti ritirate per eccesso di velocità.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna