venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Un 35enne pregiudicato di origine foggiana, da poco uscito dal carcere, ed un turista 23enne umbro sono stati arrestati per spaccio in due distinte operazioni condotte dai Carabinieri di Rimini, in collaborazione con il Nucleo Ambientale della Polizia Municipale e la Squadra Mobile.
di    
lettura: 1 minuto
gio 12 ago 2004 18:00 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il primo è stato fermato dopo una perquisizione domiciliare nel corso della quale sono stati rinvenuti 70 grammi di cocaina già suddivisa in parti e materiale per il confezionamento. La droga, in parte nascosta sotto le pietre del giardino, è stata trovata grazie al fiuto di un cane antidroga.
Questa mattina, invece, è stato arrestato il giovane umbro in vacanza in un
appartamento a Riccione. Il 23enne, una volta scoperto, ha consegnato ai militari 4 grammi di cocaina, 30 grammi di hascisc e 28 pasticche di ecstasy.

Altre notizie
in un garage a santarcangelo

Scovato deposito di ricambi d'auto rubati

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna