lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Un Rimini pimpante batte il più blasonato Perugia, formazione di serie B che presto potrebbe essere ripescata in serie A, nella prima partita di Coppa Italia - Tim Cup di D'Angelo e compagni.
www.riminicalcio.com
di    
lettura: 1 minuto
dom 22 ago 2004 23:40 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ma sul prato del “Romeo Neri”, davanti a circa 2.500 spettatori, sono i biancorossi a sembrare la squadra di categoria superiore. Difesa che non concede nulla agli umbri, gioco arioso sulle fasce e tante occasioni. L’1-0 per i romagnoli con cui si chiude l’incontro sta stretto ai padroni di casa. Decide la sfida il solito Muslimovic, che al 21′ del primo tempo s’infila in un corridoio centrale e inventa un rasoterra a fil di palo che non lascia scampo a Kalac. Per il bomber estivo del Rimini, al 12esimo centro in precampionato, è il classico gol dell’ex. All’11’ della ripresa Trotta fallisce il calcio di rigore della sicurezza. La massima punizione era stata concessa per atterramento di Ricchiuti da parte di Fusani.
Il tecnico biancorosso, Leonardo Acori, non può che essere soddisfatto della prova dei suoi uomini.
Non drammatizza l’allenatore del Perugia, Stefano Colantuono.

Per la Coppa di C, il San Marino ha vinto 2-0 a Fano e il Bellaria ha pareggiato 0-0 a Ravenna.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Roberto Bonfantini
FOTO
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna