Calcio. I biancazzurri ripescati in C2. Il presidente Lucci pensa ai rinforzi

Bellaria Sport

12 agosto 2004, 17:34

in foto: Due squadre ripescate in serie B, altrettante in C1 e nove in C2, tra le quali il Bellaria. Queste le principali decisioni prese oggi dal Consiglio Federale che ha anche provveduto ad accogliere le domande di ammissione ai campionati dilettanti di alcune squadre, oltre all'autorizzazione al Cosenza Calcio 1914 a presentare domanda di ammissione al Campionato Dilettanti.
www.tuttalac.it

Queste le decisioni: per la serie B sono state ripescate Bari e Pescara; per la serie C1 Prato e Pavia; per la serie C2 Pro Vercelli, Vigor Lamezia, Montevarchi, Calcio Potenza, Imolese, Castel di Sangro, Sanremese, Bellaria e Palazzolo.
Il Consiglio ha poi accolto il ricorso del Como deliberando l’ammissione della squadra al campionato di C1, mentre ha respinto le domande di adesione al Lodo Petrucci presentate da
Anconitana e Viterbo Calcio in quanto le società richiedenti non hanno adempiuto alle prescrizioni previste dalle norme.
Per le stesse motivazioni non sono state accolte le domande di
ammissione al campionato di Eccellenza presentate da Isernia, Palmese e Paternò. Accolte invece le domande di Meda, Varese e Brindisi, sempre per l’Eccellenza.
L’inizio dei campionati di serie A e B è stato fissato per il 12 settembre per attendere l’esito – ha spiegato il Consiglio
– delle sentenze della Caf sui procedimenti riguardanti il calcio scommesse.

Il presidente del Bellaria-Igea Marina, Luigino Lucci, pensa ora ai rinforzi: probabile il ritorno del difensore Medri e gli arrivi degli esperti centrocampisti Lantignotti (dal Forlì) e Marta (dalla Vis Pesaro).
Intanto i ragazzi di Varrella sono stati inseriti nel girone della Coppa Italia di serie C insieme a San Marino, Ravenna, Vis Pesaro e Fano. La prima partita la giocheranno il 22 agosto.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454