mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: L'assessore alle politiche del Lavoro del Comune di Rimini Vittorio Buldrini esprime solidarietà ai lavoratori stagionali di Hera (si veda la notizia "Stagionali Hera, la protesta finisce il Consiglio Comunale, pubblicata il 16 luglio) con una nota stampa che pubblichiamo:
di    
lettura: 1 minuto
lun 19 lug 2004 13:03 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Come membro della giunta e dell’amministrazione comunale riminese esprimo la massima solidarietà alle lavoratrici ed ai lavoratori di HERA per la vertenza aperta contro un accordo iniquo che rientra nella logica dell’esternalizzazione dei servizi e della precarizzazione di diritti dei lavoratori.
Tale accordo non tutela i precari storici che da anni lavorano nell’azienda, offrendo all’interno del protocollo di intesa tra HERA e l’azienda che vincerà il bando per l’assegnazione del servizio, l’assunzione a venti dipendenti senza esplicitare quali saranno i parametri di scelta.
Apprezzo altresì l’autorganizzazione dei lavoratori che rompe i vincoli della dimensione confederale e denota un’insofferenza diffusa tra i lavoratori anche nei confronti di quelle confederazioni sindacali che hanno deciso di sottoscrivere un accordo che non offre garanzie ai lavoratori stagionali e precarizza anche la condizione lavorativa di quei dipendenti dell’azienda con contratto a tempo indeterminato che operano all’interno di settori che verranno esternalizzati al privato.

Vittorio Buldrini
Assessore alle politiche del lavoro del Comune di Rimini

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna