Indietro
menu
Rimini

Sagra Malatestiana: la Das Palast Orchester suona il pop sinfonico per Zavoli

In foto: Alla 54° Sagra Musicale Malatestiana di Rimini arriva sabato la Das Palast Orchester con il suo cantante Max Raabe. L'appuntamento é all'Auditorium del Palacongressi, via della Fiera 52, alle 21.
www.comune.rimini.it
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 19 set 2003 09:15 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Lanciata in Italia grazie alla
cover del brano “Sex Bomb” utilizzata per uno spot pubblicitario, Das Palast
Orchester è stata fondata nel 1986 da Max Raabe (autore nel 1992 del
divertente hit “Kein Schwim ruft mich an”, ovvero “Neanche un maiale mi
telefona”) e si è dedicata per oltre quindici anni a rispolverare canzoni
degli anni ’20 e ’30, alcune delle quali proibite ed etichettate dal regime
nazista come “Entartete Kunst”, arte degenerata.
Composta da dodici musicisti (l’unica donna del gruppo è la violinista Hanne
Berger, entrata a far parte dell’orchestra nel 2001) con un organico che
prevede archi, sezione ritmica e fiati, è apparsa anche in diverse opere
cinematografiche tedesche tra cui l’ultimo film di Werner Herzog,
“Invincible” (2001).
La discografia dell’orchestra comprende una ventina di
titoli tra cui “Charming Weill”, con arrangiamenti originali per orchestrina
da ballo dei maggiori successi di Kurt Weill e due volumi di “Super Hits”
con i quali Das Palast Orchester ha affrontato con ironia ed eleganza
canzoni pop moderne, passando con disinvoltura dai Queen a Britney Spears,
fino alla celebre “Sex Bomb”.
La Palast Orchester è adorata in tutto il mondo da un nutrita schiera di
fans, dall’America, fino alla Lituania dove il CD “Super Hits”, ha scalzato
niente meno che i Beatles nella classifica dei dischi più venduti.
La serata è dedicata a Sergio Zavoli in occasione del suo 80° compleanno.
I biglietti sono disponibili in prevendita al Teatro Novelli fino a
sabato dalle 10 alle 14.
La biglietteria dell’Auditorium
Palacongressi di Rimini (tel. 0541/711400) apre nel giorno del concerto alle
ore 17.
Per informazioni: tel. 0541/51351 – 23847

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.