Indietro
menu
Cronaca Rubicone

Canapa e marijuana a 'produzione familiare': nei guai a Longiano madre e figlio

In foto: Madre e figlio sono finiti nei guai per una coltivazione di canapa indiana che cresceva nel terrazzo e nel giardino di casa. Matteo Bettucci, 19 anni, é stato arrestato, mentre la madre, 60 anni, é stata denunciata.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 8 set 2003 18:55 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nella loro abitazione di Longiano la Guardia di Finanza di
Forlì ha infatti trovato, tra giardino e terrazzo, una
cinquantina di piante di canapa indiana, i sette etti di
marijuana che ne erano stati ricavati, 10 grammi di hashish,
oltre a un bilancino e a lampade per essicare le foglie.
Il
ragazzo é stato processo per direttissima questa mattina e
condannato a un anno e sei mesi di reclusione (pena sospesa) e a
4.500 euro di multa per coltivazione e possesso di sostanze
stupefacenti.
La madre é stata denunciata con le stesse
accuse.

Notizie correlate
di Redazione