Basket. Arrivano i ‘granchi’ a stelle e strisce: Fox e Matthews si presentano

Rimini Sport

23 agosto 2002, 12:29

in foto: Crabs Rimini, ecco i due nuovi americani. Mercoledì sono sbarcati all’aeroporto di Bologna, ieri mattina si sono sottoposti alla trafila delle visite mediche e nel tardo pomeriggio hanno sostenuto il primo allenamento agli ordini di coach Trullo. Due personaggi diversi caratterialmente Abdul Fox e Lee Matthews.
www.basketrimini.com

Il primo , guardia ala di 1 metro e 97 centimetri nata a New York il 17 gennaio ’71 si presenta come un uomo da spogliatoio, estroverso e sempre sorridente. I suoi trascorsi rosetani, dov’era soprannominato “Volpe”, gli fanno promettere di tornare a parlare italiano nel giro di due settimane e permettono a Fox di fare già un primo saluto ai tifosi biancorossi.

Più introverso e di poche parole Lee Matthews, 32enne ala forte-centro di 203 centimetri, l’anno scorso in Turchia con il Galatasaray, dove si è mantenuto sui 19 punti e 9,8 rimbalzi a partita. Il suo giocatore europeo preferito è l’italiano Gregor Fucka. A Matthews abbiamo chiesto perché ha scelto Rimini.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454