Indietro
menu
San Marino Turismo

Una firma per sancire la collaborazione tra Italia e Titano

In foto: Questa mattina a Roma il Segretario di Stato per il Turismo, Commercio e Sport, Paride Andreoli ha incontrato il Ministro per le Attività Produttive, Antonio Marzano (nella foto).
Scopo dell’incontro è stato quello di avviare attraverso la firma di una lettera d’intenti, un rapporto di collaborazione costante tra la Segreteria di Stato ed il Ministero, in campo turistico.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 15 mag 2002 17:25 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nel corso della visita sono state discusse ed approfondite tematiche inerenti il turismo, che rappresenta uno degli elementi fondamentali per l’economia dei due Stati. La collaborazione tra San Marino ed Italia si manifesterà attraverso la realizzazione di progetti turistici comuni promossi da gruppi di lavoro misti, attraverso il lavoro congiunto dei due Enti di programmazione turistica, ENIT per l’Italia e UST per San Marino. Le due realtà, insieme, avranno l’obiettivo di avviare una promozione congiunta dei due Paesi, nei mercati esteri.

“La Repubblica di San Marino ha la ferma intenzione di potenziare i rapporti di collaborazione con l’Italia – ha spiegato Paride Andreoli – sviluppando le basi di confronto aperte nei mesi scorsi a Seoul durante i lavori dell’Organizzazione Mondiale del Turismo.
La lettera d’intenti firmata oggi, si allinea all’intesa promossa poco tempo fa per ciò che concerne gli Istituti Culturali. Attraverso il lavoro congiunto di Enit e Ufficio di Stato per il Turismo, auspico e credo che l’immagine della Repubblica di San Marino nel mondo possa essere ulteriormente potenziata”.
Il Ministro Marzano ha dato appuntamento alla Delegazione sammarinese per le prossime Giornate Medievali.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Andrea Polazzi   
VIDEO