Indietro
lunedì 8 marzo 2021
menu
Eventi Rimini

Fiabilandia protagonista in TV con 'Note di Fiaba' di Pippo Baudo

In foto: Fiabilandia va in TV. Il parco riminese è in questi giorni al centro di una grande attenzione televisiva. Le dromedarie neo mamme Eila e Siria saranno domani protagoniste di un servizio televisivo nella trasmissione "Verissimo" di Canale 5.
www.fiabilandia.it
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 10 mag 2002 14:40 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I loro piccoli, il maschietto e la femminuccia venuti alla luce nelle scuderie di Fiabilandia il 30 aprile scorso hanno attirato le telecamere di Verissimo, la trasmissione preserale di Canale 5. “Questa visita – dichiarano dalla direzione del parco – ci rende molto felici. Se le condizioni del tempo lo permetteranno una troupe sarà qui domani mattina per riprendere e raccontare la storia delle nostre piccole star, che sono in ottima forma”.
Per il nome ai dromedarini tra i piccoli amici di Fiabilandia la corsa è aperta. “Siamo letteralmente sommersi di posta e di e-mail, ma per i suggerimenti c’è tempo fino alla fine del mese. Ogni bimbo può esprimere con una cartolina o una e- mail, entro il 30 maggio il nome che più preferisce, spedendola a Fiabilandia Srl, Via Cardano 15, 47900 Rimini oppure alle e-mail: fiabilandia@fiabilandia.it; merlino@fiabilandia.it.
Ma Fiabilandia attende nei prossimi giorni altri ospiti televisivi. Giovedì 16, venerdì 17 e sabato 18 maggio il parco riminese si trasforma in un grande set cinematografico-televisivo con “Note di Fiaba”. A condurre per la RAI questa trasmissione musicale (non si sa ancora se in diretta o registrata) sarà Pippo Baudo, accompagnato da: Matia Bazar, Daniele Silvestri, Ivana Spagna, Gazosa, Anna Tatangelo, Botero, Traffika, più di un centinaio di orchestrali, vocalist e ragazze pon pon.
“Questa richiesta ci è giunta dalla RAI appena due giorni fa – confermano con orgoglio dalla direzione – e noi abbiamo accettato subito la proposta. La scelta è caduta su Fiabilandia perché già negli anni passati avevamo ospitato trasmissioni ideate e condotte da Paolo Limiti e, visto che il programma in questione si chiama “Note di Fiaba”, a Roma hanno pensato a Fiabilandia”.

Altre notizie
Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini