Indietro
menu
Riccione

Festival Riccione TTV: gli appuntamenti di domani

In foto: Prosegue la 16° edizione del Festival Riccione TTV. Performing Arts on Screen fino a domenica.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 30 mag 2002 17:08 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Tra gli eventi della giornata di domani al Palazzo del Turismo (piazzale Ceccarini, 11), le proposte del Concorso Italia alle 10.30 e 18. Alle 11.30 viene inaugurata “Iliade, 13 ritratti”,
videoinstallazione di Teatrino Clandestino, la compagnia che ha vinto nella precedente edizione del festival il premio di produzione “Concorso Italia”, aperta venerdì e sabato dalle 11.30 alle 13 e dalle 15 alle 23 (Palazzo del Turismo).
Sempre al Palazzo del Turismo alle 15.30, spazio alla videodanza con i video “Modern daydreams” di Mitchell Rose, “Mini@tures” di Nicolas Grimal &
Didier Mulleras, “Ere Mela Mela” di Dan Wiroth e “The car man” di Ross MacGibbon, con coreografia di Matthew Bourne.
Segue, alle 17.30, la proiezione di “Essere o non essere”, presentata da Mario Bianchi del Teatro Città di Murata, per la sezione di videoteatro.
Il programma al Teatro del Mare (viale Ceccarini, 163, angolo via Don Minzoni) si apre al mattino, alle 11, con il panorama internazionale
della musica in video: in programma “The cliburn: playing on the edge” di Peter Rosen. Alle 17 sempre musica in video con la proposta di “One
night the moon” di Rachel Perkins, film protagonista all’ultimo Sundance Film Festival, il più importante appuntamento mondiale dedicato al cinema indipendente, diretto da Robert Redford e “Don Giovanni unmasked” di Barbara
Willis-Sweete.
In serata, alle 21 (Teatro del Mare), Jacopo Quadri presenta “Un posto
al mondo” di Mario Martone e Jacopo Quadri, seguito dalla presentazione di “Sovrappeso, insignificante: informe” di Werner Waas. Alle 22.45 è di scena la personale dedicata a Thierry De Mey, compositore e filmaker belga, con la proiezione di “Fase”, con coreografie di Anne Teresa de Keersmaker e musiche di Steve Reich.
Alle 24, presso la Piscina del Grand Hotel di Riccione (viale Gramsci, 23), Xing presenta “Italian Landscapes # 2 – lounge theatre”, multiscreen
performance con Ogi:no Knauss e Fanny & Alexander/Zapruder (posti limitati, prenotazione consigliata). L’evento è prodotto da Xing e TTV festival 2002.
Il Castello degli Agolanti ospita la sezione Guests con la mostra fotografica della riminese Simona Palmieri, aperta dalle 17 alle 24.
L’ingresso alle proiezioni e agli eventi è gratuito e sarà disponibile per tutta la durata del festival la videoteca con l’archivio.
Info: Riccione Teatro Tel./fax 0541 692124 – 668733 e-mail:
ttv@riccioneteatro.it.

Notizie correlate
di Redazione   
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO