martedì 18 dicembre 2018
In foto: Ieri pomeriggio si è riunita la Conferenza dei Sindaci dell’Unione della Valconca. Tra gli argomenti all’ordine del giorno anche il tema della viabilità locale in relazione alla discussione in atto a livello provinciale sul cosiddetto Corridoio Adriatico e sull’opportunità di spostamento a monte della A14.
(nella foto il sindaco di Morciano Giorgio Ciotti)
di    
lettura: 1 minuto
gio 14 mar 2002 17:28 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Al termine dell’incontro i sindaci hanno approvato all’unanimità un documento nel quale esprimono un giudizio fortemente positivo sulla possibilità di realizzare un tronco autostradale che faccia diventare l’attuale A14 la nuova circonvallazione delle aree costiere ritenendo che lo spostamento a monte del tracciato possa consentire una migliore viabilità locale, utile al decongestionamento costiero, creando al tempo stesso le condizioni per un rafforzato sviluppo dell’area della Valconca.
I primi cittadini della Valconca confidano che i Comuni della costa riminese assumano le determinazioni affinché, in un rinnovato clima di collaborazione tra costa ed entroterra, l’intervento possa essere realizzato.
La Conferenza dei Sindaci condivide inoltre la necessità di proseguire i necessari approfondimenti tra le forze sociali, politiche ed economiche locali al fine del raggiungimento di questo obiettivo.
“La comunanza di vedute da parte di tutti i Sindaci della Valconca in funzione di un obiettivo così rilevante e importante per la crescita del nostro territorio è un fatto estremamente positivo – commenta il sindaco di Morciano Giorgio Ciotti –. L’occasione posta da questa discussione va valutata fino in fondo in quanto si tratta di una possibilità irripetibile per la nostra provincia”.

Notizie correlate
di Redazione
Blog/Commenti

Sollievo stonato

di Andrea Turchini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna