venerdì 14 dicembre 2018
In foto: La Provincia stringe i tempi per la realizzazione della nuova rete viaria: dopo l’incontro di ieri, a Bologna, con Anas, per valutare i progetti fatti preparare dalla Provincia per le nuove collocazioni per la Statale e l’autostrada, giovedì prossimo Provincia e Comune di Rimini si incontreranno per fare il punto operativo sul primo tratto da realizzare, dal curvone di san Lorenzo a Riccione, fino alla Tolemaide.
di    
lettura: 1 minuto
mar 19 feb 2002 12:52 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 11
Print Friendly, PDF & Email

Il costo di questo primo stralcio del lavori, per un importo di circa 100 miliardi, viene considerato abbordabile anche in tempi brevi, e se ci sarà concordia sui progetti, si potrebbe al più presto presentare il progetto al Ministero delle infrastrutture, che sarà poi il soggetto incaricato referente per portare a termine l’opera.
Il vicepresidente della Provincia Maurizio Taormina ieri era a capo della delegazione riminese, che era composta anche da rappresentanti dei comuni di Rimini, Riccione e Cattolica, i tre comuni coinvolti nei cambiamenti. Come cambieranno i tracciati di autostrada e statale? Il vicepresidente Taormina:

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna