martedì 18 dicembre 2018
In foto: Si è conclusa domenica a Rimini la Sardina Cup, il Campionato Invernale di Vela con 32 imbarcazioni iscritte. Nella classe BLUSail ancora una vittoria per Pietro Corbucci, che con Vuarnet centra il quinto successo in cinque regate disputate:
www.blusail.com
di    
lettura: 1 minuto
mar 26 feb 2002 11:04 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

il pesarese, con un ruolino di marcia perfetto, si conferma campione invernale tra i monotipi BS24′. Nella quinta e ultima prova disputata domenica mattina, con un vento che ha toccato i 20 nodi e mare mosso, Vuarnet nel primo bordo di bolina ha dovuto vedersela con Dago con Max Magrini al timone.
Poi, nel secondo tratto di poppa il velista riminese ha rallentato l’andatura per alcuni problemi al jennaker, mentre Corbucci ha concluso il bastone al largo del porto di Rimini nettamente primo.
Terzo l’equipaggio femminile “BLUGirls” skipperato da Adele Nobile (la responsabile della scuola vela BLUSea) con a bordo Serena Minardi (timone), Luisa Martelli (prodiere) e Raffaella Luerini (randa). Per il BLUSail in rosa la soddisfazione di essere giunto davanti a 5 equipaggi maschili. Adele Nobile e le sue compagne di regata hanno conquistato con questo piazzamento anche un onorevole quarto posto nella classifica generale.
La seconda posizione è andata al BLUsail ravennate timonato da Vittorio Serazzi, il posto terzo di Magrini. I monotipi della flotta di Rimini sail torneranno in mare sabato e domenica per il “Match Race di Grado 4” Isaf inserito nel calendario sportivo del salone Nautex.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna