lunedì 17 dicembre 2018
In foto: Ci sono anche un disoccupato, un falegname e un elettricista tutti di 17 anni, tra le cinque persone arrestate dai carabinieri nell'ambito di un vasto servizio predisposto dalla Compagnia il 16 e 17 febbraio. I tre baby spacciatori, due residenti a Morciano di Romagna, l'ultimo a Montefiore Conca sono stati bloccati dai militari con 146 pasticche di ecstasy e 61 grammi di hascisc.
di    
lettura: 1 minuto
lun 18 feb 2002 16:57 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati associati al centro di prima accoglienza del Pratello di Bologna. Sempre per spaccio i carabinieri della stazione di Misano Adriatico hanno
sorpreso Dante Caponigro, 28 anni, originario di Salerno, residente a Pesaro dove lavora come operaio. Processato per direttissima questa mattina è
stato condannato a un anno 2 mesi e 2mila euro di multa.
Gli stessi militari con l’accusa di ricettazione hanno posto in fermo un
senegalese di 24 anni, trovato con 361 cd e 50 software per Playstation tutti
privi del marchio Siae.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna