13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Il primo atto amministrativo per la fusione di Amir, Sis e Servizi Città

Provincia

6 febbraio 2002, 14:09

in foto: Adria Spa muove i suoi primi passi. Paolo Zaghini, Mario Masi e Salvatore Di Grazia, rispettivamente Presidenti di Amir, Sis e Servizi Città, hanno firmato alla Camera di Commercio di Rimini il primo atto amministrativo per la fusione delle tre società di servizi.

Tra 30 giorni si riuniranno le assemblee straordinarie delle aziende i cui consigli di amministrazione si sono svolti alla fine di gennaio. Nel mese di febbraio ci sarà invece l’approvazione dei Consigli Comunali soci. Adria Spa, con i suoi oltre 300 dipendenti, servirà gli abitanti-residenti della provincia di Rimini e di numerosi comuni del Montefeltro pesarese, oltre alle presenze turistiche che assommano a circa 20 milioni annue.
Il capitale sociale ammonterà a circa 34 milioni di euro (circa 65 miliardi di lire) per un fatturato complessivo (calcolato sui bilanci preventivi del 2002) pari a 85 milioni di euro (164 miliardi di lire). Gestione del ciclo integrale dell’acqua, servizi di fognature, depurazione di acque reflue, progettazione di nuovi impianti e infrastrutture del ciclo
idrico, cablaggio del territorio riminese, onoranze funebri, cimiteriali: queste alcune tra le principali attività che competeranno alla nuova società.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454