domenica 16 dicembre 2018
In foto: Il Riccione sbanca Tolentino, il Santarcangelo umilia la Vigor Senigallia e il Bellaria torna con un pari da Cagli. E' una domenica trionfale per le 'riminesi' impegnate nel girone E del Campionato Nazionale Dilettanti:
di    
lettura: 1 minuto
lun 25 feb 2002 18:04 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Colpo del Riccione, che viola il campo di Tolentino. I biancazzurri di Paolo Lucchi reagiscono alla rete di Mazzoni, a segno al 18’ del primo tempo, con i gol di Semprini, al 23’, e del solito Bartolini, al 35’. Poi resistono, nonostante l’inferiorità numerica negli ultimi 40 minuti. Al 5’ della ripresa infatti Vitali viene allontanato dal campo per doppia ammonizione. Da registrare anche l’espulsione di Marino per fallo di reazione a cinque minuti dal 90’. Finisce 2-1 per il Valleverde.

Il Santarcangelo centra con il Senigallia la sua quinta vittoria consecutiva, che lo proietta nei piani alti della classifica. I gialloblu strapazzano la malcapitata Vigor nonostante siano costretti a giocare in dieci per 80 minuti, a causa dell’espulsione di Dirani all’11’ per fallo di mano fuori area. Apre le danze Bochu, dopo appena sei giri di lancette. Chiude la pratica nel secondo tempo Agostinelli, in rete al 6’ su calcio di rigore e al 12’ al termine di una cavalcata vincente. La rete della bandiera degli ospiti porta la firma di Da Col, al 22’ della ripresa. Al 31’ della seconda frazione da annotare l’espulsione di Berdini per proteste. 3-1 per il Santarcangelo.

Continua la serie positiva anche del Bellaria-Igea Marina, che dopo aver costretto al pari Fano e Forlì non fa sconti neanche alla Cagliese terza della classe. Lo 0-0 di Cagli vale agli uomini di Massimo Scardovi il settimo risultato utile consecutivo. Al 65’ salvataggio sulla linea di Giovagnoli, ma l’occasione più ghiotta capita a Biserna a 5 minuti dalla fine. Bravo nell’occasione Flavoni a salvare il risultato.

Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna