martedì 18 dicembre 2018
In foto: Forse il ghiaccio, forse la troppa velocità sono le cause della sbandata fatale, che ieri, intorno alle 17.45, sulla E45 Cesena-Roma, tra San Piero e Bagno di Romagna, ha fatto finire fuori strada e precipitare dal viadotto Conero, una Ford Focus nella quale hanno trovato la morte tre ragazzi.
di    
lettura: 1 minuto
mer 2 gen 2002 10:07 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’auto è precipitata nel fiume Savio, dopo un volo di una trentina di metri. Polstrada e Vigili del Fuoco hanno trovato i giovani già privi di vita: due ragazze milanesi, Daniela Cibelli e Teresa Palombo, di 24 e 25 anni, e Alessandro Stilli, trentenne ligure di Bordighera, sono deceduti sul colpo. La ricostruzione dei fatti è stata possibile grazie alla testimonianza di quattro giovani che viaggiavano su un’altra automobile, a pochi metri da quella dei tre sfortunati giovani.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna