sabato 20 luglio 2019
menu
In foto: Il consiglio comunale di Bologna ha approvato ieri sera una delibera che riguarda il progetto di integrazione tra Seabo e le societa' di gestione dei servizi pubblici del settore energetico-ambientale del cosidetto “Perimetro Romagnolo”, nel quale figura anche l’Amir di Rimini.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 22 gen 2002 17:51 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La delibera nella sostanza conferma l’ accordo sottoscritto
il 22 novembre tra i soci di Seabo ed i comuni proprietari del
cosidetto ”Perimetro”.
In quel documento si delineano gli impegni per proseguire le
trattative finalizzate a valutare le modalita’ ed i vantaggi
dell’ integrazione, per arrivare alla stima del valore delle
societa’ interessate e alla definizione di un piano industriale
2002-2006 oltre al sistema di governance delle societa’ facenti
parti del gruppo che nascera’ dal processo di aggregazione con
l’ obiettivo, se l’ intesa andra’ a buon fine, di andare in
borsa entro il 31 dicembre 2002.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
Una questione delicata

Legge o coscienza?

di Andrea Turchini   
di Icaro Sport   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna