18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Marocchino accoltella la moglie: la donna ricoverata in gravi condizioni

CesenaCronaca

7 gennaio 2002, 19:43

in foto: Un marocchino di 36 anni, Mohamed Bauri, ha colpito a Cesena nel pomeriggio con un coltello da cucina per due volte la moglie 35 enne, Naima Monamine. La donna, colpita al petto e alla schiena, è stata ricoverata in gravi condizioni all' ospedale Bufalini di Cesena, mentre il marito è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di tentato omicidio:

il fatto e’ accaduto nel cortile interno dell’ istituto di
avviamento al lavoro Lugaresi, gestito dai padri Giuseppini. La donna stava pulendo la sala
cinematografica Jolly adiacente all’ istituto.
Il marocchino è entrato nel cinema, dove tra i due e’ scoppiata una
Lite: la donna è fuggita nel cortile, ma l’ uomo l’ ha
raggiunta e accoltellata. A disarmare Bauri è stato poi
il responsabile di una vicina cooperativa che è riuscito a bloccarlo fino all’ arrivo della polizia.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454