20 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Domani la consegna di 17 alloggi ERP

Cesena

9 gennaio 2002, 18:52

in foto: Domani saranno consegnati ai rispettivi inquilini 17 nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica, programmati dall’Amministrazione Comunale e realizzati nell’ambito della ristrutturazione di un edificio di proprietà comunale in via Riceputi Scevola (complesso di S. Agostino). La cerimonia della consegna delle chiavi è fissata per le ore 15:

dei 17 nuovi appartamenti, 12 sono stati assegnati a famiglie in graduatoria per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica (e nel 50% dei casi si tratta di nuclei composti da persone anziane, con sfratto esecutivo), mentre 5 sono stati utilizzati per fornire il cambio alloggio a famiglie che risiedevano già in case popolari e che per motivi diversi (ristrutturazione o inadeguatezza dell’alloggio rispetto alle mutate condizioni di salute, ecc.) hanno dovuto traslocare.

Per rispondere alle diverse esigenze abitative, gli appartamenti di via Riceputi hanno dimensioni diversificate: 5 trilocali, 11 bilocali, 1 monolocale.

L’intervento edilizio, curato direttamente dal Settore Edilizia Pubblica del Comune, ha visto la completa ristrutturazione dell’immobile coniugando le esigenze di comfort e sicurezza, necessari per l’abitabilità, con il rispetto architettonico di un edificio storico. Da un punto di vista tecnico, si è proceduto al consolidamento strutturale dei muri e delle volte, il rifacimento dei solai, del tetto, delle scale e alla ridistribuzione interna degli spazi. Completamente rifatti anche tutti gli impianti.

L’intonaco esterno è stato realizzato a “coccio pesto”, che conferisce all’edificio la caratteristica colorazione rosa dei palazzi antichi, mentre i cornicioni sono stati realizzati in legno e tavelle.

L’intervento ha comportato un costo complessivo di 2 miliardi e 420 milioni, interamente finanziati dalla Regione, nell’ambito dei contributi per l’edilizia sovvenzionata.

Con questo intervento si realizzano due obiettivi di rilievo: uno sociale, dando una prima risposta significativa al problema della casa per le fasce più deboli; uno urbanistico, con il recupero e la riqualificazione di un edificio degradato del centro storico.

La consegna di questi 17 alloggi è solo la prima tappa del programma dell’Amministrazione Comunale, che vedrà un secondo, consistente intervento con la consegna, nel giro di un paio di mesi, di alcune decine di altri alloggi.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454