sabato 19 gennaio 2019
In foto: La bocciofila Riccionese, con la formazione Riccionese 1, torna campione provinciale per società nella categoria C. Questo il responso dopo tre mesi di campionato che hanno visto i riccionesi navigare sempre in alta classifica.
di    
lettura: 1 minuto
mar 22 gen 2002 11:07 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nell’ultima giornata di campionato, la formazione biancoceleste (composta da Osvaldo Bartolini, Ernesto Carli, Fabio Carli, Stefano Carli, Meris Conferenzieri, Mario Signorotti e dal CT Silvestro Mainardi) hanno allontanato ogni sogno di vittoria pareggiando in casa con il Cattolica, lasciando così a bocca asciutta, oltre a quest’ultima, anche le più dirette antagoniste: Montegridolfo e Serravalle. Adesso per la fase interregionale, i prossimi avversari dei riccionesi saranno i modenesi dell’ARCI Piumazzo (andata sabato prossimo in trasferta, il ritorno il 2 febbraio).
Questa la classifica finale del campionato. Riccionese 1 (46), Montegridolfo (43), Cattolica (42), Serravalle RSM (41), DLF Rimini (35) e Riccionese 2 (33). Sempre in tema interregionale , bene la formazione Cattolica, che in categoria B, ha eliminato i bolognesi del Toscanella (8-0); prossimi avversari i ferraresi dell’Idrosart. Nell’ultimo campionato riminese per società in corso, quello di D, continua il dominio del DLF Rimini (40 punti) davanti a Riccione Nunziata (28), Cattolica (23), Riccione Speranza (19) e Montegridolfo (18).

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna