20 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Arrestato 27enne albanese per omicidio volontario

CronacaRimini

30 gennaio 2002, 12:40

in foto: Omicidio volontario e sequestro di persona. Con questa accusa nella notte tra sabato e domenica scorsi la Squadra Mobile di Rimini e quella di Pisa hanno posto in stato di fermo Mirgen Krepi, 27 anni, albanese, clandestino e già noto alle forze dell’ordine. Il giovane è stato sorpreso all’interno di un ristorante di Marina Centro in compagnia di 6 connazionali, dei quali due clandestini, e di un italiano:

il giovane albanese è ritenuto uno degli assassini di Leka Leke, albanese, 27 anni anch’esso, freddato con tre colpi di pistola la notte tra il 15 ed il 16 gennaio scorsi a San Giuliano Terme, in provincia di Pisa. Si ritiene che Mirgen Krepi abbia agito insieme a due complici, tuttora ricercati dalle forze dell’ordine.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454