giovedì 22 agosto 2019
menu
In foto: In merito al disboscamento dell'alveo del torrente Ventena, il parlamentare dei Verdi Mauro Bulgarelli ha presentato al Ministro dell'Ambiente un'interrogazione, il cui testo è il seguente:
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 22 gen 2002 13:48 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA AL MINISTRO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO, per sapere, premesso che:

l’Ufficio Protezione suolo (ex Genio Civile) della provincia di Rimini, ha recentemente condotto dei lavori di disboscamento dell’alveo del torrente Ventena, un intervento che ha suscitato le aspre critiche della sezione di Riccione dell’associazione WWF;

il disboscamento delle sponde del Ventena sembra infatti aver devastato l’ambiente fluviale, giacchè i lavori avrebbero portato al taglio dell’alberatura riparia, con conseguente rischio di crollo degli argini del fiume, ed alla distruzione dell’habitat della fauna acquatica;

la presenza di alberi lungo le sponde svolge una importante funzione idrogeologica in quanto le piante, con le loro radici, trattengono il terreno evitando smottamenti in occasione di piogge o di aumenti di portata del torrente, contribuendo inoltre a migliorare la qualità delle acque grazie alla funzione di fitodepurazione;

se non ritenga opportuno intervenire urgentemente per assicurare che i futuri interventi di manutenzione dell’alveo del Ventena si limitino all’asportazione dal letto del torrente dei materiali inerti che ne possano ostruire il regolare deflusso delle acque, rispettando la vegetazione riparia in virtù delle importanti funzioni naturalistiche e idrogeologiche da essa svolta.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Terzo anno in maglia a scacchi

Andrea Montanari resta in biancorosso

di Redazione
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna