mercoledì 20 febbraio 2019
In foto: Dopo le 14 reti della Garmon nel calcio a 5, sabato al Flaminio la vendemmia è proseguita con i ragazzi della Silcea Rimini impegnati nel terzo turno del campionato di serie B di Pallamano per il girone Emilia-Romagna. Il malcapitato Carpi è tornato a casa con un pesante 38 a 24 sul groppone. La partita non ha mai avuto storia:
di    
lettura: 1 minuto
mer 19 dic 2001 17:05 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

all’intervallo era già 20 a 9. Migliori marcatori per la Silcea sono stati Della Rosa, con 9 reti, Galli, Rovituso e i due Giordani, con 5 segnature a testa. Quella di sabato è stata la seconda vittoria interna per i riminesi, che con 7 punti in 3 gare inseguono il Faenza a punteggio pieno. Ma l’obiettivo rimane quello della salvezza e della valorizzazione dei giovani, ribadisce il tecnico Toni Pasolini, che comunque è molto soddisfatto dell’avvio della sua squadra.

Notizie correlate
di Icaro Sport
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna