martedì 11 dicembre 2018
In foto: Il Consiglio comunale di Rimini ha approvato ieri sera l’Iper delle Befane (20 voti favorevoli, 16 contrari e Rifondazione Comunista astenuta). Si conclude così un lungo iter, non scevro di polemiche sul nuovo colosso del commercio riminese. Ora la Conad potrà ricevere la concessione edilizia in giugno, dopo di che ci vorranno 18 mesi per la costruzione. L’inaugurazione è prevista per l’inizio del 2004. “Si porta a compimento la prima parte di un iter amministrativo” commenta soddisfatto il vicesindaco di Rimini, Maurizio Melucci.
di    
lettura: 1 minuto
ven 21 dic 2001 13:23 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 3
Print Friendly, PDF & Email

Il Consiglio comunale di Rimini ha approvato ieri sera l’Iper delle Befane (20 voti favorevoli, 16 contrari e Rifondazione Comunista astenuta). Si conclude così un lungo iter, non scevro di polemiche sul nuovo colosso del commercio riminese. Ora la Conad potrà ricevere la concessione edilizia in giugno, dopo di che ci vorranno 18 mesi per la costruzione. L’inaugurazione è prevista per l’inizio del 2004. “Si porta a compimento la prima parte di un iter amministrativo” commenta soddisfatto il vicesindaco di Rimini, Maurizio Melucci.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO