domenica 16 dicembre 2018
In foto: La CNA Provinciale interviene con una nota sulla Finanziaria 2002, dopo l'assemblea di ieri che ha visto la partecipazione del senatore Bettamio e dell'onorevole Gambini:
di    
lettura: 1 minuto
mar 27 nov 2001 15:38 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

si è tenuta ieri, presso la Camera di Commercio di Rimini, l’Assemblea annuale indetta dalla CNA Provinciale, alla quale sono intervenuti il senatore Giampaolo Bettamio di Forza Italia e l’onorevole Sergio Gambini dei DS. Il tema attorno al quale si è discusso verteva sulla Finanziaria 2002, soprattutto in considerazione dei fatti dell’11 settembre che hanno pesantemente inciso sull’economia mondiale. L’effetto degli attentati “ha avuto immediatamente un impatto negativo sulla domanda complessiva di beni e servizi – ha commentato nella sua relazione Giovanni Giungi, Presidente della CNA Provinciale – ma non dimentichiamo che già prima la crescita stava rallentando”.
Il turismo è stato uno dei temi centrali della discussione, ed è subito parsa chiara l’importanza di progettare qualcosa di pregnante per la città, tale da renderla in grado di gestire l’auspicabile aumento di flusso turistico derivante dalla insicurezza sui voli.
E’ stato chiesto ai parlamentari presenti quale politica hanno in programma per affrontare queste problematiche, anche perché dal dibattito è emerso una sorta di rilassamento in materia di turismo da parte dell’attuale governo.
Gli esponenti politici presenti si sono fatti carico di promuovere la proposta di Salvatore Bugli, direttore CNA prov.le, di creare a Rimini un tavolo di confronto dove partecipino i parlamentari eletti nel collegio riminese, le Associazioni e gli Enti del territorio per elaborare progetti e iniziative per rilanciare lo sviluppo della Provincia, come è avvenuto in passato per importanti infrastrutture (es. il Centro Agroalimentare).

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna