19 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Ragazza uccisa nella notte da pirata. Forse l’auto incendiata nei pressi?

CronacaRimini

11 novembre 2001, 14:46

in foto: Travolta e uccisa da un pirata. Samanta Moretti, che il prossimo 17 dicembre avrebbe compiuto 22 anni, alle 5,25 di domenica mattina era appena uscita dalla discoteca “Mosquito” (l’ex “Tabaxco”) a Spadarolo, inaugurata proprio sabato sera, e stava camminando sulla sinistra della carreggiata verso la sua auto, parcheggiata a un centinaio di metri dal locale lungo via Mirandola in direzione della statale Marecchiese.

La ragazza è stata scaraventata in un fossato da un’auto che viaggiava a forte velocità. La giovane è morta sul colpo. Samanta, commessa in una oreficeria, abitava in via San Leo con i genitori ed un fratello di 25 anni.
I funerali sono stati fissati per domani alle 15 alla chiesa di San Domenico Savio.
Sul luogo dell’incidente sono stati rinvenuti alcuni pezzi dell’auto pirata. E pochi minuti dopo, a un chilometro e 200 metri di distanza, una Fiat Uno rossa è stata incendiata. Le forze dell’ordine stanno verificando se ci sono connessioni tra l’incidente e l’auto data alle fiamme. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale di Riccione.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454