21 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Sfilata di scrittori a ‘Parole dell’Adriatico’

Riccione

29 ottobre 2001, 13:30

in foto: Isabella Santacroce, Rosita Copioli, Piero Meldini, Benedetto Benedetti sono solo alcuni degli autori che prenderanno parte alla rassegna letteraria “Parole dall’Adriatico”, promossa dall’Assessorato alla Cultura del comune di Riccione.
www.comune.riccione.rn.it

In ogni incontro saranno a confronto due scrittori che presenteranno le loro opere e si confronteranno con una platea di giovani lettori. Il primo appuntamento è in programma mercoledì alle 20,45 al Centro della Pesa con Rodolfo Francesconi e Benedetto Benedetti.

Il programma nel dettaglio:
Sono cinque gli appuntamenti con la rassegna letteraria “Parole dall’Adriatico – Incontri fra lettori, narratori, poeti della nostra costa”, dal 31 ottobre al 29 novembre, nella sala conferenze del Centro della Pesa (ore 20.45). La rassegna, promossa dall’assessorato alla cultura del Comune di Riccione, è curata da Rodolfo Francesconi. L’intellettuale riccionese, al quale è stata affidata la stesura della trama letteraria dell’iniziativa, apre il ciclo di incontri a coppie con Benedetto Benedetti, giornalista, sceneggiatore, scrittore, commediografo. Due opere a confronto – “L’invornita” di Benedetti e “Racconti insignificanti” di Francesconi – per cominciare un viaggio che cerca anche di capire le ragioni che hanno spinto alcuni a cercare forme di espressione lontano dalle proprie città e altri, rifiutando la migrazione, a lavorare con le parole nella terra d’origine.

Giovedì 8 novembre i protagonisti sono il pittore e poeta Guerrino Bardeggia, che presenta “La vita per l’arte e l’arte per la vita”, e il giornalista-scrittore Ennio Cavalli, con “Il Romanzo dei Nobel”.
La serata del 15 novembre è dedicata a Isabella Santacroce e Flavio Nicolini. La giovane scrittrice riccionese, considerata la principale esponente del pulp all’italiana, presenta l’ultimo libro “Lovers”. Il poliedrico Nicolini (aiuto regista di Antonioni e Petri, sceneggiatore, pittore e narratore), si sottopone al confronto con “Doppia fucilazione”.

Giovedì’ 22 novembre, sarà la coppia Rosita Copioli-Piero Meldini a tenere banco. Copioli, eclettica protagonista della cultura romagnola, con “Elena”; Meldini, per anni direttore della biblioteca Gambalunghiana di Rimini, con “L’avvocata delle vertigini”, fortunatissimo esordio nella narrativa che gli è valso il premio Bagutta opera prima.
La rassegna si conclude giovedì 29 novembre con Stefano Davidson e Francesco Gabellini. Davidson, genovese trapiantato in Romagna, presenta il romanzo “Armonicum – Il violino di Dio”; Gabellini, poeta dialettale riccionese, “Da un scur a cl’elt”.
Ci presenta “Parole dall’Adriatico” il suo curatore
Rodolfo Francesconi.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454