giovedì 25 aprile 2019
In foto: Con la retrocessione già certa vista la vittoria di Modena, la T&A San Marino è scesa in Sicilia per onorare l'ultimo turno di campionato sul diamante del Peternò. Garauno, cominciata sotto la pioggia e rinviata tardi per le 'esigenze' dei padroni di casa, impegnati nella lotta per la salvezza, si è poi conclusa per 6-0 a favore dei siciliani. Sammarinesi sconfitti anche in garadue, ma dopo avere venduto carissima la pelle: 8 a 7 al 17° inning. Garatre è iniziata nel pomeriggio.
di    
lettura: 1 minuto
dom 2 set 2001 18:33 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Con la retrocessione già certa vista la vittoria di Modena, la T&A San Marino è scesa in Sicilia per onorare l’ultimo turno di campionato sul diamante del Peternò. Garauno, cominciata sotto la pioggia e rinviata tardi per le ‘esigenze’ dei padroni di casa, impegnati nella lotta per la salvezza, si è poi conclusa per 6-0 a favore dei siciliani. Sammarinesi sconfitti anche in garadue, ma dopo avere venduto carissima la pelle: 8 a 7 al 17° inning. Garatre è iniziata nel pomeriggio.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
VIDEO
L'unico torneo giovanile del Barcelona

Macsy protagonista alla Barça Academy World Cup 2019

di Icaro Sport   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna