venerdì 22 febbraio 2019
In foto: Non cessano le polemiche di Vittorio Sgarbi con l’ex-ministro dei Beni Culturali Giovanna Melandri. Vittorio Sgarbi, intervenuto ieri a Rimini in occasione del “Meeting per l’amicizia fra i popoli”, ha criticato i restauri al Tempio malatestiano della città, gli interventi al Duomo di Pisa e la nuova cancellata al Palazzo Reale di Napoli, costata 7 miliardi.
di    
lettura: 1 minuto
lun 20 ago 2001 09:40 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

A proposito del Tempio Malatestiano Sgarbi ha detto che “l’affresco di Piero della Francesca, il pittore della luce, è stato spostato in un luogo non adatto ed è stato sostituito l’altare napoleonico, compiendo in sostanza un falso storico.”

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna