sabato 15 dicembre 2018
In foto: Forse la vicenda dei nomadi di Corpolò si sta avvicinando a una soluzione. Questa mattina una delegazione formata dal presidente del Quartiere 4 di Rimini, Lino Vici, da rappresentanti del comitato ‘La Frazione’ e da alcuni consiglieri comunali ha visitato un terreno in via Savina, ai confini tra Rimini e Santarcangelo, dove i nomadi potrebbero trasferirsi.
di    
lettura: 1 minuto
lun 20 ago 2001 13:52 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La proposta, che domani mattina Vici presenterà al sindaco Alberto Ravaioli, sarà discussa giovedì sera nel Consiglio di Quartiere. Come ci spiega il presidente del Quartiere 4, il terreno preso in esame presenterebbe maggiori garanzie rispetto a quello in cui si trova la famiglia rom.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna