sabato 15 dicembre 2018
In foto: In circa 140 si sono dati appuntamento questa mattina alle 8.30. A piedi o in sella alle loro biciclette, armati di fischietti e cartelli, hanno marciato lungo la Marecchiese fino a giungere in piazza Cavour, dove hanno chiesto di incontrare gli amministratori comunali.
di    
lettura: 1 minuto
sab 18 ago 2001 14:03 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 15
Print Friendly, PDF & Email

E’ la protesta dei corpolesi che vogliono far spostare la famiglia rom insediatasi su un terreno di sua proprietà. E’ un gruppo eterogeneo quello che ha dato vita alla protesta: c’è chi chiede rispetto per un quartiere dimenticato, chi ha paura del diverso, chi si dimostra intollerante e chi ha strumentalizzato il malcontento per fini politici. Sentiamo cosa hanno detto ai nostri microfoni alcuni dei protestatori .

Alcune fasi della protesta

Altre notizie
Santarcangelo premia l'attore

A Fabio De Luigi l'Arcangelo d'Oro

di Andrea Polazzi
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna