domenica 16 dicembre 2018
In foto: Anche quest'anno, purtroppo, c'è chi ha architettato odiose truffe rivolte spesso ai danni di persone sole o anziane. Qualcuno ha pensato di arricchirsi spacciandosi per funzionario postale.
di    
lettura: 1 minuto
gio 23 ago 2001 13:32 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La cronaca ha presentato vari casi di persone, soprattutto anziane e sole, a cui si è presentata una bella signora elegantemente vestita e dall’aspetto impeccabile che si fingeva una funzionaria delle poste venuta a controllare il libretto della pensione per verificare se i soldi erano veri, o per aiutare il malcapitato, offrendosi di cambiare le lire in Euro. Soltanto dopo essersi accorti di essere rimasti senza soldi e quindi che si trattava di un controllo-truffa, le vittime hanno avvertito i carabinieri. Ma quali sono gli accorgimenti per non farsi truffare? Ci fornisce alcuni consigli per riconoscere i veri funzionari postali Mario Marinelli, direttore del centro operativo delle poste di Rimini.

Altre notizie
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna