martedì 18 dicembre 2018
In foto: “Primo amore” di Samuel Beckett racconta la storia di un uomo rimasto orfano di padre e senza dimora e della prostituta che lo ospita. Franco Quadri lo ha trasformato in monologo per il teatro, e Paolo Graziosi, nella doppia veste di regista e attore, lo porterà in scena domani alle 21,30 sul palcoscenico allestito per l’occasione presso il castello degli Agolanti.
di    
lettura: 1 minuto
mar 21 ago 2001 10:15 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Lo spettacolo, prodotto da Roberto Toni, è presentato dal teatro stabile di Firenze, con il patrocinio del Comune di Riccione. L’ingresso è a offerta libera e l’incasso della serata sarà devoluto all’Unicef.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna